Un regalo

Oggi, mentre salivo le scale, il mio amico cinesino è uscito sul pianerottolo e mi ha dato un regalo: un pacchetto di Ferrero Rocher, a forma di stella, con una corda, da appendere all’albero di Natale. Il Natale è passato da un pezzo, ma ricevere un regalo adesso, in un giorno normale, è più bello. Io per Natale gli avevo regalato un pacchetto di Kinder Cioccolato, che a detta sua gli son piaciuti molto.
Dopo, è venuto a casa mia e abbiamo disegnato un po’. Lui le stelle le sa fare solo con le linee che ci passano dentro, perciò voleva che gliene disegnassi una senza le linee. Ci ho provato ed è venuta bene. L’ha ritagliata e se l’è messa in tasca. Prima di andar via, mi ha detto che il pacchetto di Ferrero Rocher, quel pacchetto a forma di stella, lo devo aprire domani in sua presenza, perché vuole vedere cosa c’è dentro. Secondo me, lui è curioso di sapere se dentro la stella ci sono le linee oppure no.